Imitatore e cabarettista

Alessandro Gandolfo

Prenota la data

Effettuando il login, puoi prenotare direttamente dal calendario l’artista per la data che preferisci.

Marzo 2021
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930311234

Biografia

Alessandro Gandolfo, nato a Marsala nel settembre del 1975, inizia la carriera molto presto e già all’età di 16 anni viene premiato al Festival Lilybeum presentato da Pippo Baudo. Affina la sua tecnica di imitatore presso i villaggi Valtur dove svolge una saltuaria attività di animatore.

Successivamente gli viene assegnato il Premio Nazionale “Fiori di Sicilia” ed inizia le sue apparizioni televisive nella trasmissione Insieme condotta su Antenna Sicilia da Salvo La Rosa. Riceve il premio “Il sorriso come filosofia di vita” da Pippo Franco. Nel 2001 fa il suo ingresso nella compagnia di cabaret diretta da Giovanni Nanfa e replica per almeno 150 volte l’anno presso il Teatro “Al Convento” di Palermo e nelle più importanti piazze siciliane. Da solista, nella qualità di imitatore ed intrattenitore, è da anni molto richiesto. All’attenzione nazionale si è imposto come finalista nella trasmissione Sì sì è proprio lui condotta su Rai uno da Luisa Corna.

Con Marco Melis ha condotto “Vivà la radio” e “Mezzo Show” su Veneto Channel.

Negli ultimi anni si esibisce anche in Germania.

Prenota la data

Effettuando il login, puoi prenotare direttamente dal calendario l’artista per la data che preferisci.

Marzo 2021
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930311234

Biografia

Alessandro Gandolfo, nato a Marsala nel settembre del 1975, inizia la carriera molto presto e già all’età di 16 anni viene premiato al Festival Lilybeum presentato da Pippo Baudo. Affina la sua tecnica di imitatore presso i villaggi Valtur dove svolge una saltuaria attività di animatore.

Successivamente gli viene assegnato il Premio Nazionale “Fiori di Sicilia” ed inizia le sue apparizioni televisive nella trasmissione Insieme condotta su Antenna Sicilia da Salvo La Rosa. Riceve il premio “Il sorriso come filosofia di vita” da Pippo Franco. Nel 2001 fa il suo ingresso nella compagnia di cabaret diretta da Giovanni Nanfa e replica per almeno 150 volte l’anno presso il Teatro “Al Convento” di Palermo e nelle più importanti piazze siciliane. Da solista, nella qualità di imitatore ed intrattenitore, è da anni molto richiesto. All’attenzione nazionale si è imposto come finalista nella trasmissione Sì sì è proprio lui condotta su Rai uno da Luisa Corna.

Con Marco Melis ha condotto “Vivà la radio” e “Mezzo Show” su Veneto Channel.

Negli ultimi anni si esibisce anche in Germania.

Resta aggiornato con la newsletter

Seguici